informativachiudiQuesto sito utilizza cookie di profilazione, esclusivamente di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo acconsenti all'uso dei cookie.

Pensieri e Massime pliniane

INDICE

 

IL CENTRISTA È DAVVERO IMPARZIALE?24/11/2015
IL CENTRISTA È DAVVERO IMPARZIALE?

Commento del nostro Fondatore a un brano del celebre esegeta gesuita Cornelio a Lapide: "Dopo il regno di Salomone, tra gli eroi e gli uomini illustri di Israele divenne eminente Elia, che distrusse con il suo zelo e la sua forza d'animo l'idolatria e la malvagità introdotte nel regno di... continua »

 

QUANDO IN FRANCIA SPLENDEVANO GLI ASSOLUTI29/06/2015
QUANDO IN FRANCIA SPLENDEVANO GLI ASSOLUTI

Nell'osservare una foto del Mont Saint Michel, è impossibile non provare entusiasmo dinanzi a quella freccia sull'Abbazia. L'entusiasmo incide proprio lì. Senza la freccia, l'insieme perde moltissimo. Non succede lo stesso, per esempio, con la cattedrale di Notre Dame, che è uno scrigno nel... continua »

 

GLI LEGARONO LE MANI PERCHÉ FACEVANO IL BENE02/03/2015
GLI LEGARONO LE MANI PERCHÉ FACEVANO IL BENE

Perché il Signore fu ammanettato dai suoi carnefici? Perché impedirono il movimento delle sue mani, legandole con dure corde? Soltanto l'odio o il timore potrebbero spiegare perché si riduce così qualcuno all'immobilità e all'impotenza. Perché odiare queste mani? Perché averne... continua »

 

NATALE: LA VERITÀ SI È INCARNATA!24/12/2014
NATALE: LA VERITÀ SI È INCARNATA!

Il mondo abbonda di filosofi e scrittori, ma c'è una cosa sola che giustifica l'esistenza degli uni e degli altri: la passione per la verità. Senza questa passione, libri e filosofie non sono altro che vanità, pericolosissime vanità che incendiano la Terra e aizzano le fiamme dell'Inferno. Chi ha la... continua »

 

FALSA ALTERNATIVA28/07/2014
FALSA ALTERNATIVA

Tutta la lotta della Chiesa contro i liberali nel secolo scorso [sec. XIX, ndr] può, almeno da un punto di vista, essere sintetizzata in poche righe. Diffidenti nei confronti degli eccessi del potere pubblico, i liberali diminuivano gli attributi dell'autorità fino a renderla impotente non solo per... continua »

 

LA NOSTRA VIGLIACCHERIA È INSISTENTE05/04/2014
LA NOSTRA VIGLIACCHERIA È INSISTENTE

Che cos'è successo, Signore? Non ti era lecito abbandonare la tua croce? Infatti, se l'hai portata finché tutte le tue forze sono venute meno, finché il peso insostenibile del legno non ti ha gettato a terra, non era adeguatamente provato che ti era impossibile proseguire? Il... continua »

 

UN'ESTREMA SUSCETTIBILITÀ, UN FREMITO VIVACE15/03/2013
UN'ESTREMA SUSCETTIBILITÀ, UN FREMITO VIVACE

Nella Chiesa, tutto quanto c'è di santità, di autorità, di virtù soprannaturale, tutto questo, ma assolutamente tutto, senza eccezione, né condizione, né restrizione è subordinato, condizionato, dipendente dall'unione alla Cattedra di San Pietro. Perciò, è segno di condizione di vigore spirituale... continua »

 

RIFLESSIONI SUL SIMBOLISMO11/07/2012
RIFLESSIONI SUL SIMBOLISMO

L'uomo è fatto di anima e corpo, ovvero un elemento angelico ed uno animale. L'uomo è una sorta di centauro. Non un cavallo con tronco e testa di uomo, ma un essere corporale con un'anima spirituale analoga a quella dell'angelo. E ciò determina il suo modo di conoscere le cose... continua »

 

LOTTA TRA LA STIRPE DELLA VERGINE E LA STIRPE DEL SERPENTE INFERNALE25/05/2012
LOTTA TRA LA STIRPE DELLA VERGINE
E LA STIRPE DEL SERPENTE INFERNALE

Dissertando sull'eterna lotta tra la Vergine e il serpente, San Luigi Maria Grignion da Monfort ci mostra la vita dei popoli innanzitutto come una grandiosa, tragica e incessante guerra tra la verità e l'errore, il... continua »

 

COLUI CHE PRENDE LA CROCE È IL VERO VINCITORE!28/03/2012
COLUI CHE PRENDE LA CROCE È IL VERO VINCITORE!

Quale contrasto! Lui, condannato, era giudice di quel castigo rigorosissimo. Gesù, sconfitto nelle apparenze, è in verità il vincitore. La croce è il legno della sconfitta, dell'infamia e del dolore. Eppure è il legno della gloria. E colui che è schiacciato con la croce, vince. Invece, chi vince senza la... continua »

 

UNA CARRIERA PROMETTENTE11/02/2012
UNA CARRIERA PROMETTENTE

Una volta mi capitò qualcosa che avrebbe fatto sognare e delirare quasi tutti i giovani della mia generazione: fui eletto deputato a 24 anni. Ogni giovane di 24 anni, in Brasile, volse lo sguardo verso di me: 24 anni, 24 mila voti! Per gli elettori del Brasile di quei giorni era colossale. Una vittoria... continua »

 

ARRIVATA ALLE GHIANDE, OGNI NAZIONE CON RADICI CRISTIANE POTREBBE RIVOLGERSI COSÌ A MARIA SANTISSIMA...18/01/2012
ARRIVATA ALLE GHIANDE, OGNI NAZIONE CON RADICI
CRISTIANE POTREBBE RIVOLGERSI COSÌ A MARIA SANTISSIMA...

Vi sono momenti, Madre mia, in cui la mia anima si sente, in quel che ha di più profondo, toccata da una nostalgia indicibile. Ho nostalgia dell'epoca in cui Vi amavo e Voi mi amavate, nell'atmosfera primaverile della mia... continua »

 

COME SANTIFICARE IL 2012?03/01/2012
COME SANTIFICARE IL 2012?

Attualmente non è assolutamente vero che il Vicario di Cristo è disubbidito, abbandonato, tradito? Non è assolutamente vero che le leggi, le istituzioni, i costumi sono sempre più ostili a Gesù Cristo? Non è assolutamente vero che si costruisce tutto un mondo, tutta una civiltà fondata sulla... continua »

 

SUPPLICA DELL'IDEALISTA29/11/2011
SUPPLICA DELL'IDEALISTA

O Vergine Madre, Nostra Signora di Fatima, che annunciasti al mondo afflizioni e gioie così tanto estreme, rivelando i terribili castighi e i grandi trionfi che attraverserà la Cristianità; Tu che denunciasti con tanta chiarezza gli estremi di abominazione morale a cui siamo ormai giunti e... continua »

 

LA PRIMA LETTERA DEL NOSTRO ALFABETO15/02/2011
LA PRIMA LETTERA DEL NOSTRO ALFABETO

La fiducia è la prima lettera del nostro alfabeto. La fiducia è come la verginità: o è intera... o non esiste! Mai la Madonna è più vicina a noi, di quando sembra averci dimenticati. Necessità + Impossibilità = Miracolo. Non dobbiamo sfuggire alla sofferenza come da uno spauracchio o... continua »

 

VERSO LO SPLENDORE TRIONFALE DEL MEZZOGIORNO09/11/2010
VERSO LO SPLENDORE TRIONFALE DEL MEZZOGIORNO

Il corpo è una deliziosa dimora per l'anima casta. Il divorzio è una forma di poligamia a rate. Il demonio, quando ci promette qualcosa, è proprio quella che ci toglierà. Invece non è raro - forse accade sempre - che Dio, quando ci chiede di sacrificare qualcosa, è proprio quella che vuole darci... continua »

 

LOGICA, MAGNANIMITÀ E LUNGIMIRANZA15/07/2010
LOGICA, MAGNANIMITÀ E LUNGIMIRANZA

L'uomo deve amare la logica più della luce dei suoi occhi, perché è la luce della propria anima. Nulla è più pericoloso della somaraggine quando questa manipola la logica. Lo spirito raccolto presta attenzione a tutto; vede tutto e nota tutto, valutando però ogni cosa in modo gerarchico. Non... continua »

 

L'AMORE SI MISURA CON L'INDIGNAZIONE26/05/2010
L'AMORE SI MISURA CON L'INDIGNAZIONE

L'amore si misura con l'indignazione. Quindi, quanto più amiamo la salvezza delle anime e la Civiltà Cristiana, tanto più dobbiamo indignarci per coloro che preparano la perdizione delle anime e la distruzione della Civiltà Cristiana. L'apice dell'amore alla Contro-Rivoluzione consiste nell'amarla... continua »

 

CI FU UN PRIMO MOMENTO IN CUI SAN MICHELE ERA SOLO E NON ESITÒ A PROCLAMARE QUIS UT DEUS! E DIEDE INIZIO ALLA GUERRA21/04/2010
CI FU UN PRIMO MOMENTO IN CUI SAN MICHELE ERA SOLO
E NON ESITÒ A PROCLAMARE "QUIS UT DEUS!"
E DIEDE INIZIO ALLA GUERRA

Si ha l'impressione che quando San Michele Arcangelo lanciò il suo grido "Quis ut Deus!" fu il primo a farlo - come d'altronde viene ammesso in... continua »

 

SIGNORE GESÙ, UOMO DELLA SOFFERENZA!...02/04/2010
SIGNORE GESÙ, UOMO DELLA SOFFERENZA!...

Nella Vostra Anima e nel Vostro Corpo, Voi avete sofferto tutto quello che un uomo può soffrire. Contemplo il Vostro Corpo disceso dalla Croce, la Vostra Umanità apparentemente annichilita, ed il Vostro Sangue infinitamente prezioso versato fino all'ultima goccia durante la Passione. Per i... continua »

 

SAN GIUSEPPE: CO-PARTECIPAZIONE AI MAGGIORI EVENTI STORICI15/03/2010
SAN GIUSEPPE: CO-PARTECIPAZIONE AI MAGGIORI EVENTI STORICI

Il grande San Giuseppe, nato da famiglia illustre, conduce frattanto un'esistenza oscura che, in contrasto con lo splendore delle sue origini, lo colloca nella più modesta categoria della società del suo tempo. Infatti, gli mancano le doti naturali che rendono gli uomini grandi. Non... continua »

 

LA MEDIATRICE DELLE GRAZIE NECESSARIE PER LA VITTORIA CONTRO-RIVOLUZIONARIA26/11/2009
LA MEDIATRICE DELLE GRAZIE NECESSARIE
PER LA VITTORIA CONTRO-RIVOLUZIONARIA

Dal momento che ogni preservazione morale autentica od ogni rigenerazione morale autentica deriva dalla grazia, è facile vedere la parte della Madonna nella lotta fra la Rivoluzione e la Contro-Rivoluzione. La grazia... continua »

 

MATER MEA, FIDUCIA MEA06/10/2009
MATER MEA, FIDUCIA MEA

Madre mia, dammi la grazia di non sentirmi mai lontano da te. Dammi la certezza che, nella vita spirituale, la parola "lontano" è stata cancellata, poiché ci sei Tu. Sebbene sia vero che troppe persone sono lontane da Te, Tu, Madre mia, sei sempre vicina. Madonna mia, dammi la... continua »

 

LA PIENEZZA DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO08/08/2009
LA PIENEZZA DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO

Esiste nell'uomo una limitazione per la quale in lui alcune perfezioni si escludono a vicenda. In Nostro Signore Gesù Cristo, però, nessuna perfezione si escludeva. Consideriamo i vari popoli della Terra. Il popolo francese, con quella precisione, quella chiarezza, quell'esprit de... continua »

 

CONTEMPLANDO LA SACRA SINDONE
18/07/2009
CONTEMPLANDO LA SACRA SINDONE

La Sacra Sindone è particolarmente emozionante perché ci offre una "fotografia" di Nostro Signore Gesù Cristo. Ovviamente, è la fotografia di un morto, di un cadavere che, del resto, subì tormenti inenarrabili prima di morire, e ne rimase perciò sfigurato. Non dobbiamo immaginare... continua »

 

Il REGNO DI MARIA, REALIZZAZIONE DI UN MONDO MIGLIORE16/07/2009
Il REGNO DI MARIA, REALIZZAZIONE DI UN MONDO MIGLIORE

Analizzeremo la figura di un Santo che Pio XII elevò all'onore degli altari, il quale fu allo stesso tempo profeta del Regno di Maria ed in un certo senso martire in pro di questo Regno: San Luigi Maria Grignion da Montfort. San Luigi Maria Grignion da Monfort nacque nel 1673 e morì nel... continua »

 

CHE COSA È LA TFP?14/07/2009
CHE COSA È LA TFP?

Dobbiamo considerare, anzitutto, che la TFP costituisce una scuola di pensiero, e certamente non una piccola scuola di pensiero. Cosa è necessario nella scuola di pensiero della TFP? Innanzitutto, una totale ed entusiastica adesione alla dottrina della Santa Chiesa Cattolica... continua »

 

1929: UNA PREVISIONE AVVERATA01/07/2009
1929: UNA PREVISIONE AVVERATA

Caro mio, mi si accentua ogni volta di più l'impressione che siamo alle soglie di un'epoca piena di sofferenze e di lotte. Da tutte le parti, la sofferenza della Chiesa si fa più intensa, e la battaglia si avvicina sempre di più. Ho l'impressione che le nuvole dell'orizzonte politico si stiano... continua »

 

AMATE LA SANTA CHIESA!25/06/2009
AMATE LA SANTA CHIESA!

Io vorrei che voi amaste la Santa Chiesa Cattolica come io la amo. Amici miei, in questa sala vi sono persone che conosco da trent'anni, da più di trent' anni - calcolo male i tempi e le distanze - forse da più di mezzo secolo! A tutti, continuamente, non ho fatto altro che dire: amate la Santa... continua »

 

UNA PROMESSA MOLTO PIÙ IMPORTANTE DI UNA POLIZZA ASSICURATIVA SULLA VITA!21/06/2009
UNA PROMESSA MOLTO PIÙ IMPORTANTE
DI UNA POLIZZA ASSICURATIVA SULLA VITA!

Quel che la Madonna dice sulla devozione al suo Cuore Immacolato è stupefacente. Lei espressamente promette il cielo a tutti coloro che la praticheranno. Non ci possono essere dubbi, poiché è molto... continua »

 

TRADIZIONE E PROGRESSO29/05/2009
TRADIZIONE E PROGRESSO

Che cosa significa questo stendardo? Significa che il passato deve rimanere immobile? Che tutto ciò che è moderno va rifiutato? Lo stendardo della TFP non rifugge dal problema: lo respinge. Infatti, questo emblema nega che la tradizione rappresenti solo il passato e che non abbia dunque... continua »

 

MESE DI MARIA01/05/2009
MESE DI MARIA

Durante il mese di maggio sentiamo una protezione speciale della Madonna estendersi su tutti i fedeli, e la gioia che brilla nelle nostre chiese ed illumina i nostri cuori esprime l'universale certezza dei cattolici che l'indispensabile patrocinio della nostra Madre celestiale diventa, lungo il mese di... continua »

 

LA GRANDEZZA CONTRO-RIVOLUZIONARIA CROCIFISSA17/02/2009
LA GRANDEZZA CONTRO-RIVOLUZIONARIA CROCIFISSA

Essendo la Rivoluzione essenzialmente ugualitaria, volgare e mediocre, colui che si propone di combatterla non può farlo senza un'antagonistica ammirazione della Grandezza. A tal proposito, San Tommaso d'Aquino, nella Somma Teologica, analizza due virtù collegate alla Grandezza... continua »

 

IL DOTTOR PLINIO CONTEMPLA LO SGUARDO DEL BAMBIN GESÙ15/12/2008
IL DOTTOR PLINIO CONTEMPLA LO SGUARDO DEL BAMBIN GESÙ

Come sarebbe bello se ci fossero elementi per stilare una storia, non dell'umanità, ma di un capitolo speciale della storia dell'umanità: la storia degli sguardi! Degli sguardi magnifici, degli sguardi splendenti, degli sguardi soavi, degli sguardi dolci, degli sguardi tristi, degli sguardi di... continua »

 

LA MARCIA DELLA RIVOLUZIONE12/09/2008
LA MARCIA DELLA RIVOLUZIONE

Lentamente, oltre quattro secoli, le correnti più moderate del protestantesimo, avanzando di eccesso in eccesso, per tappe successive di dinamismo e d'inerzia, vanno tuttavia favorendo gradatamente, in un modo o nell'altro, la marcia dell'Occidente verso lo stesso punto... continua »

 

QUALE UTILITÀ CI FU NEL MIO SANGUE?14/07/2008
QUALE UTILITÀ CI FU NEL MIO SANGUE?

Il momento in cui Nostro Signore è solo, flagellato, schernito, crocifisso, e in cui persino i suoi discepoli Lo abbandonano: ecco l'ora della Contro-Rivoluzione! La breccia poco difesa nella muraglia e attraverso la quale le orde avversarie penetrano in modo torrenziale, quello è il posto... continua »

 

RIFLESSIONI SUL SACRO CUORE DI GESÙ27/06/2008
RIFLESSIONI SUL SACRO CUORE DI GESÙ

Insistentemente, i Papi hanno raccomandato che l'umanità intensifichi il culto del Sacro Cuore di Gesù in modo tale che l'uomo, rigenerato dalla grazia di Dio e comprendendo che Dio deve essere al centro dei suoi affetti, possa regnare nuovamente nel mondo quella tranquillità dell'ordine... continua »

 

PREGHIERA PER LA RESTAURAZIONE DELL'ITALIA03/06/2008
PREGHIERA PER LA RESTAURAZIONE DELL'ITALIA

Vi sono momenti o Madre mia in cui la mia anima si sente toccata nel suo intimo da una nostalgia inesprimibile. Ho nostalgia del tempo in cui, alla primavera della mia vita spirituale, io vi amavo e Voi mi riamavate; ho nostalgia di Voi, o Signora nostra, e del Paradiso in me creato... continua »

 

L'ORDINAMENTO DELLO SPIRITO23/04/2008
L'ORDINAMENTO DELLO SPIRITO

La banalità è il cimitero delle grandi verità. L'audacia è il segno precursore della vittoria. L'astuzia è la raffinatezza della prudenza; è mantenere tutto il silenzio e adoperare tutti i mimetismi leciti, necessari per giungere a uno scopo. La castità, che è la virtù più facile e soave da mantenere... continua »

 

IDDIO AMA L'EROISMO!05/04/2008
IDDIO AMA L'EROISMO!

L'anima capace di meravigliarsi è un'anima meravigliosa, capace di fare cose meravigliose. Iddio ama l'eroismo! A tutti i suoi amici, prima o poi, Egli concede loro la grazia di essere eroi. Il Cielo, un luogo di pace, fu il maggior campo di battaglia della Storia. (cfr. Ap 12) Il combattimento... continua »

 

LA NOSTRA EPOCA È FATTA DI FUOCO E DI FANGO27/03/2008
LA NOSTRA EPOCA È FATTA DI FUOCO E DI FANGO

Di tutte le forme di azione, la più violenta, la più coinvolgente, quella che si oppone più direttamente alla pigrizia, non è il lavoro, è il combattimento. Il cavaliere è l'uomo che percorre il tremendo cammino del sacrificio per un fine superiore. La combattività è una forma di amore. Dobbiamo... continua »

 
 
 

Per contattarci: info@pliniocorreadeoliveira.it | Per iscriverti alla nostra newsletter clicca qui

Informativa cookie | Tutti i diritti sono riservati. Copyright © 2015 pxl - web sites