informativachiudiQuesto sito utilizza cookie di profilazione, esclusivamente di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo acconsenti all'uso dei cookie.

Sacrale schiavitù a Maria

Sala del Regno di Maria

... Allo stesso modo ringrazio la Madonna
- sempre che sia possibile trovare parole sufficienti per farlo -
della grazia di aver letto e diffuso il Trattato della vera devozione a Maria
di San Luigi Maria Grignion di Montfort
e di essermi consacrato a Lei come schiavo perpetuo.

(Plinio Corrêa de Oliveira - Testamento Spirituale)

 


 

PREGHIERA PER CHIEDERE
LA GRAZIA DELL'OLOCAUSTO INCONDIZIONATO

 

Re Cavaliere

 

Concedeteci, Madre e Signora nostra, che allo stesso modo in cui il guerriero non sceglie il teatro di battaglia ed è disposto a fare, in qualsiasi campo, olocausto della propria vita, così pure noi sappiamo lottare contro i nemici - celati o dichiarati - del vostro Nome e della Santa Chiesa, ovunque siamo mandati: tanto nell'anonimato quanto nella gloria, tanto nell'eroismo invisibile e come che impalpabile dell'esistenza prosaica di ogni giorno, quanto nelle tragiche circostanze degli avvenimenti che il vostro messaggio di Fatima preannunzia.

Noi Vi imploriamo questa grazia come un favore di cui non siamo degni; e se non fremiamo dinanzi a tutto ciò che essa significa, è perché sappiamo di poter confidare, con illimitata fiducia, nel vostro Cuore Immacolato, forza dei deboli, speranza degli indifesi, rifugio e consolazione dolcissima degli umili. Amen.

(Plinio Corrêa de Oliveira - 1967, per recitazione privata)

 

Ipsa Conteret

 

Vai all'indice "Sacrale schiavitù" »

 
 
 

Per contattarci: info@pliniocorreadeoliveira.it | Per iscriverti alla nostra newsletter clicca qui

Informativa cookie | Privacy policy | Tutti i diritti sono riservati. Copyright © 2015 pxl - web sites